Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


dichiarazione Berlinguer

Andare in basso

dichiarazione Berlinguer

Messaggio  direttore didattico il Ven Ott 24, 2008 1:51 pm

luigi berlinguer risponde all'appello degli studenti


Difendiamo i diritti, ma meritiamoli


L'ex ministro dell'istruzione: «Cominciamo a parlare di contenuti e di cosa è una scuola moderna»


Raccolgo la sostanza del vostro appello e sono molto vicino all’istanza democratica di difendere il diritto di manifestare “pacificamente”, come dice l’articolo 17 della Costituzione, di essere ascoltati ma soprattutto il diritto di proporre una scuola completamente nuova.
Nel passato, purtroppo, una parte delle manifestazioni tendeva a conservare lo status quo. Ancora oggi alcune frange estremiste, inconsapevolmente gentiliane, lavorano oggettivamente per la scuola del passato. Per fortuna nelle vostre parole c’è una luce: la voglia di cambiare.





Cominciamo a parlare di contenuti, cominciamo col dire che cos’è una moderna comunità educante perché la scuola deve essere un laboratorio di idee, una sintesi tra pratica e teoria, fra emozione e ragione, il regno della creatività artistica e della riflessione teorica. Si cambino i curricoli e i metodi e tutto questo lo si chieda pacificamente esigendo il rispetto di esistere e manifestare, rispettando il diritto degli altri di dissentire anche dalla protesta. Lasciatemi dire con forza: la scuola non è un problema di polizia né di ordine pubblico. Pretendiamolo ma meritiamolo.

Luigi Berlinguer
23 ottobre 2008
avatar
direttore didattico

Numero di messaggi : 76
Data d'iscrizione : 20.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum